Home > Salute e benessere > Rimedi naturali e integratori > Tea Tree Oil: usi, le proprietà, benefici

Tea Tree Oil: usi, le proprietà, benefici

Il tea tree oil, conosciuto anche come olio essenziale di tea tree (albero del tè), è famoso per le sue virtù curative. È efficace per contrastare micosi, disturbi delle vie respiratorie, gengiviti, candida e molto altro ancora. Vediamo insieme le proprietà e gli usi di quest’olio miracoloso.

tea tree oil

Tea tree oil: informazioni generali

Il tea tree oil si ricava dalle foglie della Melaleuca alternifolia, un albero che cresce spontaneamente nelle zone paludose dell’Australia, ma che oggi viene coltivato anche in Nuova Zelanda e in Africa.
Le sue foglie sono sottili, allungate e alterne, i fiori bianchi e aggregati in grappoli, mentre i frutti sono lignei e a forma di calice.
L’olio di melaleuca viene estratto dalle foglie della pianta per distillazione in corrente di vapore; l’olio così ottenuto viene utilizzato in cosmesi e per la pulizia della casa.
Esso include ben 48 diversi complessi vegetali, ma gli elementi più rilevanti ai fini della sua azione curativa sono il terpinene e il cineolo che, secondo gli standard internazionali, devono avere una concentrazione rispettivamente del 30% e del 15% per onorare gli equilibri naturali.
Lo si trova facilmente in erboristeria, dove è indispensabile richiederlo puro e da coltivazione biologica, dove l’estrazione avviene senza solventi chimici. Data l’elevata concentrazione dell’olio, poche gocce sono sufficienti ad esercitare la sua azione benefica.

Tea tree oil: proprietà

Già gli aborigeni australiani erano a conoscenza delle proprietà antisettiche dell’albero del tè e preparavano un impacco medicamentoso da usare per accelerare la guarigione delle ferite.
Le principali proprietà del tea tree oil sono: azione antimicotica, antivirale, antibiotica, immunostimolante, antiodorante, cicatrizzante, germicida, mucolitica.
L’olio essenziale di melaleuca è quindi un valido rimedio contro:
– acne e problemi della pelle;
– onicomicosi, candida;
– bronchite, sinusite;
– parassitosi;
– afte, gengiviti;
– naso chiuso;
– vaginite, cistite;
– herpes, verruche.

Tea tree oil: usi

L’olio essenziale di tea trea può essere utilizzato come:

– Cicatrizzante. In caso di ferite minori applicatene 2-3 gocce su un disco di ovatta e appoggiatelo sull’area interessata.
– Dermopurificante. Applicate una goccia di olio diluito sulle imperfezioni della pelle.
– Antinfiammatorio. L’olio di melaleuca può essere applicato sulle mucose svolgendo un’azione antisettica e antiflogistica in caso di gengiviti, ragadi, ascessi dentali, ecc.
– Inalazioni. In caso di influenza, congestione nasale e bronchite, diluite 6-7 gocce di olio essenziale in acqua bollente ed effettuate dei suffumigi.
– Antiodore. Grazie alla sua capacità di eliminare i cattivi odori, il tea tree oil può essere impiegato per preparare un deodorante naturale, ottenuto mescolando mezzo etto di bicarbonato con 8 gocce di olio.
– Lenitivo. Diluite una goccia di tea tree oil in una piccola quantità di gel d’aloe vera e massaggiate sulla zona infiammata fino a ottenere sollievo. Ottimo in caso di infezioni delle vie urogenitali.

Per la pulizia della casa, il tea tree oil è utilizzato, insieme all’aceto, per combattere la muffa, e per pulire varie superfici della casa, dai sanitari al pavimento, spesso unito ad altri oli essenziali, come quello di limone o eucalipto, e al bicarbonato.

Precauzioni

Per evitare irritazioni qualora dobbiate utilizzare il tea tree oil direttamente sulla pelle, è consigliabile diluirlo in un po’ di olio vegetale.
Non applicate mai l’olio essenziale di melaleuca sulle mucose e non somministratelo ai bambini di età inferiore a 5 anni.
Se ne sconsiglia l’uso in gravidanza, allattamento e in soggetti con problemi al fegato e ai reni.

Articoli interessanti

Top