Home > Salute e benessere > Bellezza e cosmesi > Rimedi brufoli: 7 consigli per eliminarli velocemente

Rimedi brufoli: 7 consigli per eliminarli velocemente

brufoli sono degli inestetismi, che in modo più o meno grave colpiscono la maggior parte delle persone e non solo, gli adolescenti. I fattori che portano alla loro formazione sono tanti e curare acne e brufoli con i farmaci non sempre è la scelta giusta visto che, si sa, i medicinali hanno sempre dei lati negativi per l’organismo. E’ possibile però contrastarli usando piccoli accorgimenti per prevenirne la formazione, anche con rimedi naturali fai da te, veloci, a costo zero, molto efficaci e senza controindicazioni per ridonare alla pelle la sua naturale bellezza.

rimedi naturali contro i brufoli

Come combattere i brufoli

  • Cibi sani: per avere una bella pelle senza brufoli, bisogna rinunciare al cibo spazzatura e sostituirlo con frutta, verdure e carni bianche. Da evitate alcolicibevande zuccheratefritture e i cibi grassi.
  • Cosmetici naturali: molti dei cosmetici che applichiamo sul viso sono di natura sintetica, ed impediscono alla pelle di respirare, dimostrandosi non indicati per coprire i brufoli, causando addirittura la nascita di altre imperfezioni. Ecco perché è bene usare trucchi naturali che non solo lasciano respirare la pelle, ma spesso hanno anche proprietà idratanti e nutrienti.
  • Pulizia accurata: per mantenere pulita la pelle è importante lavarla spesso per evitare che i batteri formino ulteriori infezioni. Ma è meglio non compare i saponi troppo grassi.

Rimedi naturali per eliminare i brufoli

Di seguito elenchiamo 7 cure naturali per combattere gli inestetismi della pelle:

  1. Il limone e lo yogurt: hanno delle particolari proprietà astringenti ed al tempo stesso nutritive. La maschera costituita da questi due elementi, è da realizzare due volte a settimana e basta versare in una ciotolina lo yogurt e spremere il succo di mezzo limone maturo. Mescolare per bene il tutto e, dopo qualche minuto, applicare il composto ottenuto sulla pelle del viso, lasciando in posa per 20 minuti e poi risciacquare con acqua tiepida.
  2. Bagno di vapore: utilissimo per combattere le imperfezioni della pelle perché idrata, apre i pori e li fa respirare. E’ necessario scaldare un po’ d’acqua in una pentola; quando bolle è pronta per essere utilizzata. Poi bisogna sedersi con la pentola sotto al viso e lasciarsi accarezzare dal vapore caldo sulla pelle.Per un effetto maggiore, meglio coprirsi con una coperta o un asciugamano, in modo che il vapore non si dilati nell’aria. All’acqua si possono anche aggiungere degli oli essenziali.
  3. L’aloe vera: con le sue proprietà antinfiammatorie e astringenti, riesce a creare nuovi strati di cellule e promuove la cicatrizzazione. Il gel di aloe vera si applica sulla cute, lasciandolo agire per circa 15 minuti. L’operazione va ripetuta circa 2 volte a settimana, per poi sciacquare il tutto con acqua tiepida. Un cucchiaino di gel all’aloe vera si può aggiungere anche ad un prodotto esfoliante. In questa maniera si rimuovono le cellule morte e si favorisce la riepitelizzazione della cute.
  4. Miele e canella: la maschera di questi due elementi va applicata su tutto il viso, evitando occhi e bocca. Il miele ha grandi proprietà, in quanto contiene la propoli che è un vero e proprio antibiotico naturale; la cannella, invece, è un antisettico naturale, in grado di eliminare batteri e virus.
  5. L’aglio: è un formidabile alleato contro i brufoli, grazie alle sue proprietà purificanti ed antibatteriche.Bisogna strofinare uno spicchio d’aglio sul brufolo più volte al giorno e in poco tempo sparirà.
  6. Il bicarbonato: per ogni cucchiaio di bicarbonato aggiungendo un cucchiaio di acqua, si crea un composto  da spalmare bene sul viso o su altre zone del corpo da trattare e lasciarlo in posa per una trentina di minuti per poi risciacquare con acqua.
  7.  Le patate: sono considerate un valido rimedio purificante. Tagliando delle fette larghe si possono strofinare sulla pelle per qualche minuto, e lavarle poi con acqua tiepida. Agiscono pulendo i pori e assorbono il sebo in eccesso.

Articoli interessanti

Top