Home > Alimentazione > Amido di riso: dove si trova? Proprietà, benefici e utilizzi

Amido di riso: dove si trova? Proprietà, benefici e utilizzi

L’amido di riso è un prodotto assolutamente naturale ricavato dalla farina di riso dalla quale viene prelevata la parte maggiormente ricca in zuccheri. Si tratta di un prodotto dal colore chiarissimo, simile ad una polvere cosmetica come ad esempio la cipria ed ideale per aiutare in cucina a preparare ricette più leggere e gustabili anche dagli intolleranti al glutine mentre in campo estetico può essere utilizzato per levigare la pelle o lenirne eventuali infiammazioni. Non sempre di facile reperibilità al’interno dei supermercati, l’amido di riso si presta agli utilizzi più disparati ed impensati ed è ormai considerato da molti come un prodotto del quale diventa impossibile fare a meno.

 amido di riso

Amido di riso: benefici e proprietà

L’amido di riso è un prodotto utile innanzitutto perché permette di risparmiare e di avere un valido alleato per tanti piccoli grandi problemi quotidiani. Trattandosi di un derivato del riso, il suo utilizzo in cucina permette di creare non solo ricette vegan ma anche dolci senza uova per chi soffre di colesterolo alto e senza altri tipi di farina, come quella di frumento, per i celiaci. Grazie alle sue proprietà lenitive, l’amido di riso è sicuramente uno dei migliori amici della pelle. Ben tollerato anche dalla cute più sensibile, questo prodotto è ottimo per i più piccoli la cui pelle non necessita di detergenti aggressivi ma ha comunque bisogno di essere detersa a fondo. È inoltre utile anche per gli adulti che soffrono di disturbi conclamati della pelle quali, ad esempio, la dermatite o la psoriasi. Sciolto nell’acqua del bagno, infatti, l’amido di riso non solo non irrita la pelle ma riesce a calmare praticamente all’istante eventuali irritazioni in corso, soprattutto quando peggiorate da prurito intenso.

Come utilizzarlo in cucina

Come precedentemente anticipato, utilizzare l’amido di riso in cucina permette di alleggerire i nostri piatti migliorando la silhouette e salvaguardando la salute. Per usare l’amido di riso al posto delle uova basterà calcolare un cucchiaio di prodotto per ogni uovo che sarebbe stato utilizzato seguendo la ricetta tradizionale. Utilizzato invece nell’impasto della torta nella quantità di un solo cucchiaio, la lievitazione sarà più rapida. Trattandosi di un prodotto che si mixa alla perfezione in tutti i contesti nei quali viene utilizzato, l’amido di riso potrà essere sposato felicemente non solo alle ricette dolci ma anche alle preparazioni salate più disparate. In questo caso il suo ruolo è soprattutto quello di addensante. Via libera, allora, a questo prodotto per ottenere sughi, vellutate e zuppe più cremose.

L’amido di riso amico della bellezza

Negli ultimi anni i casi di irritazione cutanea dovuti all’utilizzo di detergenti e creme sempre più aggressivi è decisamente aumentato. Con l’amido di riso, il prodotto più tollerato in assoluto dalla pelle, sarà possibile preparare in casa scrub e maschera fai-da-te per ammorbidire il derma, renderlo più luminoso e levigarlo. Per preparare una maschera a base di amido di riso basteranno due cucchiai di prodotto miscelati con due cucchiaini d’acqua. Non appena il composto si sarà addensato, basterà spalmarlo sul viso con movimenti circolari e lasciarlo in posa per circa 15 minuti dopo i quali basterà risciacquare con acqua tiepida ed asciugare il viso tamponandolo leggermente. Lo stesso procedimento verrà utilizzato per preparare lo scrub ma diminuendo ulteriormente la già esigua quantità d’acqua. In questo modo il composto risulterà leggermente granuloso e potrà essere massaggiato per qualche minuto prima del risciacquo.

 

Dove si trova?

Non sempre facilmente reperibile all’interno dei supermercati, dove è spesso sostituito dalla farina di riso, l’amido è venduto nella stragrande maggioranza dei negozi di prodotti biologici e talvolta in piccole confezioni ideate per la toilette dei più piccoli. Quando l’etichetta non presenta chiare descrizioni in italiano, per riconoscere l’amido di riso basterà trovare la scritta oryza sativa (rice) starch. Attualmente anche i negozi biologici online sono sempre più forniti di questo prodotto ed il prezzo per una confezione da circa 200 grammi è di solito leggermente superiore ai 2 euro.

 

Articoli interessanti

Top